SPrint, 2019
Stampa 3D in "acido polilattico" (PLA)
10 × 21 × 2,6 cm

La C-DUU in scala 1:10.
Edizione di 50 esemplari
Courtesy EasyMake3D, Monza

 

 

SPrint
È un progetto che nasce dalla collaborazione tra EasyMake3D e Umberto Cavenago. Il progetto prevede la realizzazione di un’opera d’arte a tiratura limitata secondo i metodi del disegno industriale e secondo le tecniche della stampa 3D. L’opera SPrint di Umberto Cavenago, in scala 1:10, riproduce fedelmente la scultura in acciaio CDuu del 2011, creata dall’artista ispirandosi alla motocicletta italiana CR&S Duu. SPrint verrà stampata in 50 esemplari firmati e numerati utilizzando una bioplastica di origine naturale ricavata dall’amido di mais,completamente biodegradabile. PREVIEW sabato 13 aprile 2019 dalle ore 17:00 presso il Fab Lab EasyMake3D di Monza. Durante la stampa dell’esemplare 1/50 Umberto Cavenago, artista e Federico Ottone, maker, designer e promotore del progetto incontreranno il pubblico. Per l’occasione sarà esposta l’opera C-Duu in acciaio e la documentazione fotografica delle sue fasi realizzative. L’opera rimarrà esposta sino al 30 aprile 2019
12 tetracaidecaedri irregolari da lancio calibro 75, 2019
Stampa 3D in "acido polilattico" (PLA)
7,5 × 7,5 × 7,5 cm Ogni elemento
C-DUU, 2011
Pastello e acrilico su carta
140 × 220 cm
C-DUU, 2011
Acciaio
200 × 145 × 45 cm
FTM, 2007
Elementi in ABS da stampa 3D incollati
5,5 × 5,5 × 8,5 cm (montato)
CHP1, 2006
Acciaio inox e alluminio
115 × 200 × 22 cm
CHP1, 2006
Pastello e acrilico su carta
150 × 230 cm
Enduro, 1989
Lamiera zincata, alluminio e acciaio inox
112 × 197 × 27 cm
Enduro, 1989
Pastello e acrilico su carta
140 × 250 cm
Motocicletta, 1988
Lamiera zincata, alluminio e acciaio
110 × 210 × 30 cm
Moto, 1988
Lamiera zincata, alluminio e acciaio
114 × 205 × 25 cm